0

Quanto costa un fotografo per il matrimonio?

Aggiornato il: 9 mar 2019

Quanto costa un fotografo per il matrimonio? E cosa concorre a determinare il costo di un servizio fotografico per matrimonio?


Il fotografo, il fioraio, la wedding planner, il ristorante, l’abito ma quanto costa un matrimonio?Certo è che le emozioni, i sogni e le speranze che questo giorno regala hanno un valore non quantificabile in euro, eppure il budget conta e tutto deve essere scelto dalla coppia sia per ottenere il risultato tanto desiderato sia per rientrare nelle spese previste, che non sono poche.

Ecco, proprio per fornirti una guida nel mare magnum di preventivi, proposte e valutazioni, in questo articolo voglio aiutarti a capire quanto costa un fotografo per il matrimonio e come scegliere un professionista della fotografia adatto alle tue esigenze. Cominciamo, allora!


Quanto costa un fotografo per il matrimonio?


Sono diversi i fattori che incidono sul costo del servizio fotografico per il matrimonio. La prima cosa che devi valutare assieme al tuo fotografo è proprio la durata del servizio fotografico, ovvero la quantità di ore che il fotografo dovrà dedicarti nel giorno del tuo matrimonio. Considera che il servizio fotografico, solitamente, comincia nella fase dei preparativi del matrimonio, quando i futuri sposi sono alle prese con vestiti, trucco e acconciature e condividono questi momenti carichi di ansia e di emozione con genitori, parenti e amici cari.



Il fotografo è la persona che ti accompagnerà lungo tutto l’arco della giornata, cogliendo i momenti più intensi e anche più intimi di un giorno così speciale. La casa degli sposi, il luogo della celebrazione, quello della cerimonia e il ritratto di coppia nei posti romantici, sono queste le location in cui il fotografo accompagna gli sposi. Certo è che, come ti dicevo, molto del racconto filmico del giorno del tuo matrimonio dipenderà proprio da quante ore deciderai di voler avere il fotografo a tua disposizione.

Il mio consiglio, in ogni caso, è quello di valutare attentamente il tempo in cui avrai bisogno dell’occhio esperto di un fotografo per il tuo matrimonio e non solo perché questo inciderà sul costo ma anche per assicurarti che il giorno più importante per la tua vita di coppia possa essere raccontato in una raccolta di fotografie che sarà esattamente come desideri. O che magari farà qualcosa di più e sarà sorprendente.

Un altro fattore che incide sul costo di un fotografo per il matrimonio è il numero di fotografie che desideri che siano editate. C’è poi da valutare la possibilità di creare uno slideshow, un reportage fotografico, delle stampe e/o un album fotografico, sebbene oggi sia poco in voga. E se vuoi poter godere anche di tutte le rimanenti fotografie non lavorate? Ecco, riguardo a ognuno di questi aspetti ogni fotografo ha una sua politica di prezzi, che devi ben conoscere e concordare prima.



Un ruolo molto importante nel determinare il costo di un fotografo per il matrimonio spetta anche all’esperienza acquisita nel settore. Qual è il know how che vanta il fotografo? Da quanti anni è nel settore e con quali intensità ha lavorato in passato? Quante altre coppie si affidano a lui? Quali attrezzatture utilizza sia per fotografare sia per editare le fotografie? Qual è la qualità del prodotto finito? Che cosa ti offre di unico il fotografo che hai scelto? Cosa lo differenzia dai suoi competitors? Ecco, per analizzare questi aspetti sarà fondamentale poter visionare i lavori fotografici del professionista ma concederti un’approfondita chiacchierata con lui.

Nel determinare il costo del fotografo del matrimonio, inoltre, incide anche il numero di fotografi coinvolti: sarà solo uno o il numero degli invitati, le location prescelte e le tue specifiche richieste, rendono necessaria la presenza di uno o di più fotografi aggiuntivi? Naturalmente ognuna di queste figure professionali che si affiancheranno al tuo fotografo avrà un costo che dovrai considerare.

Ma non è finita qui. Per determinare quanto costa il fotografo per il matrimonio devi poi valutare tutto il sistema di spese opzionali, come l’eventuale spesa di trasferta o il pernotto fuori se il fotografo è costretto a spostarsi dal luogo in cui vive ed eventuali tue richieste aggiuntive non previste nel preventivo.




Ecco, definire quanto costa il fotografo per il tuo matrimonio è molto difficile senza prima far chiarezza su quali sono i tuoi desideri e le tue aspettative per quel giorno così speciale. Quelli che ti ho elencato in questo articolo sono tutti gli elementi che contribuiscono a determinare il costo di un servizio fotografico per matrimonio. Certo è che ogni preventivo potrà e dovrà adattarsi a quel che tu vuoi.


Sei alla ricerca di un fotografo per il tuo matrimonio o per ritratti di coppia?

Contattami!



306 visualizzazioni